PORTFOLIO

Cosa è il Portfolio?

Al fine di sviluppare le capacità necessarie per Il giapponese per la comprensione mutuale, ovvero compiere un’azione espressa verbalmente e capire la cultura altra, gli studenti registrano e conservano i passi compiuti nel percorso di apprendimento. Si autovalutano e registrano le proprie esperienze linguistiche e culturali, creando e utilizzando uno strumento di bilancio delle competenze raggiunte, tramite annotazione e riflessione.

Perchè il Portfolio?

Lo scopo dei corsi non è “portare gli studenti ai livelli successivi facendo ottenere oltre il 60% delle risposte esatte per gli esami” ma “aiutare gli studenti a usare la lingua giapponese quando vogliono o quando ne hanno bisogno. Il portfolio è uno strumento eccellente per questo scopo.

Il portfolio aiuta a visualizzare l’apprendimento non solo in classe ma anche fuori dall’aula e a mettere insieme un quadro completo dell’apprendimento di ognuno. Utilizzandolo in modo continuativo, aiuterà a sviluppare l’abitudine di imparare il giapponese autonomamente. Provatelo!

3 sezioni che compongono il portfolio:

Il portfolio a cui si riferiscono i nostri corsi è quello del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER) e consiste nelle tre seguenti sezioni:

Passaporto delle lingue

Biografia linguistica

Dossier

① Passaporto delle lingue

E’ una sezione per comunicare il tuo livello attuale della lingua giapponese e l’ambiente linguistico in cui ti trovi. I materiali forniti dall’Istituto sono “Griglia per l’autovalutazione” e “Le mie lingue”. Usa questi materiali all’inizio del tuo corso per valutare in quale delle quattro abilità del giapponese sei meglio preparato, le lingue che conosci e con chi le utilizzi.

★ Griglia per l’autovalutazione
All’inizio del corso, vanno segnati i livelli per ogni categoria nella griglia autovalutando l’attuale livello di giapponese.
- Griglia per l’autovalutazione (PDF)
- Griglia per l’autovalutazione (PDF modificabile)

★ Le mie lingue
All’inizio del corso, va compilata la scheda sulle lingue che conosci.
- Le mie lingue A1A2 (PDF)
- Le mie lingue A1A2 (PDF modificabile)
- Le mie lingue A2B1 (PDF)
- Le mie lingue A2B1 (PDF modificabile)

② Biografia linguistica

E’ una sezione per registrare le tracce dei tuoi studi. I materiali forniti dall’Istituto sono “Il mio obiettivo di apprendimento”, “Revisione dell’obiettivo”, “Can-do check sheet” e “Esperienze culturali”.

★ Il mio obiettivo di apprendimento
All’inizio del tuo corso, usa “Il mio obiettivo di apprendimento” scrivendo i tuoi “grandi obiettivi” (obiettivi a lungo termine) che ti motivano ad imparare il giapponese e i tuoi “piccoli obiettivi” (obiettivi a breve termine) che ti piacerebbe riuscire a fare in questo semestre.
- Il mio obiettivo di apprendimento (PDF)
- Il mio obiettivo di apprendimento (PDF modificabile)

★ Revisione dell’obiettivo
Alla fine del tuo corso, usa “Revisione dell’obiettivo” per riflettere sui tuoi obiettivi e identificare i tuoi obiettivi del prossimo semestre.
- Revisione dell’obiettivo (PDF)
- Revisione dell’obiettivo (PDF modificabile)

★ Schede di valutazione (Can-do check sheet)
Uno dei materiali più importanti che fornisce l’Istituto è “Can-do check sheet” che viene utilizzato per autovalutare il tuo apprendimento alla fine di ogni lezione. MARUGOTO prevede un obiettivo Can-do a lezione, al termine della quale, va autovalutato mediante un punteggio massimo di tre stelle da esprimere sul Can-do check sheet. Nel modulo puoi anche indicare nell’apposita colonna i punti compresi, le difficoltà incontrate, i punti in comune e non con lingua e cultura italiana e altro. Compilando l’autovalutazione ad ogni lezione, puoi anche tenere traccia del tuo apprendimento nel corso.
- Scaricare le Can-do Check Sheet del tuo corso dalla pagina “Materiali dei corsi

★ Esperienze culturali
Usa “Esperienze culturali” per registrare tutte le tue esperienze fuori dall’aula e approfondire le tue comprensioni interculturali. Si tratta di prendere nota delle esperienze linguistiche, culturali e sociali o di fatti interessanti in giapponese o nella propria lingua. Attraverso tali report si possono incrementare le proprie conoscenze, oltre a rafforzare la propria capacità di comprendere le culture diverse dalla propria, attraverso il confronto e l’ampliamento dei punti di vista.
- Scheda delle esperienze culturali (PDF)
- Scheda delle esperienze culturali (PDF modificabile)

③ Dossier di lavoro (composizioni, rapporti, progetti ecc..)

E’ una sezione per conservare i tuoi compiti e i materiali che ti connettono al Giappone. Si tratta della raccolta dei risultati dello studio da parte dello studente, frutto dell’allineamento tra l’obiettivo del corso e il proprio. Sentiti libero di raccogliere tutto ciò che ti piace sul Giappone e tutto ciò che registra il tuo studio, partendo da quello che hai studiato al corso a quello che hai imparato personalmente (compresi biglietti di cinema, fumetti, anime, ecc..).

Puoi usare o meno i materiali forniti dall’Istituto. Crea il tuo portfolio che contiene 3 sezioni nel modo più comodo per te.

Cosa è l’effetto del Portfolio?

Accurato strumento di supporto allo studio

Lo studente autovaluta la propria competenza linguistica e registra le proprie esperienze, aumentando funzionalità e capacità nello studio autonomo. Attraverso il Dossier possono valutarsi non solo la conoscenza del giapponese, ma anche conoscenze e tecniche acquisite dentro e fuori dall’aula.

Condivisione di obiettivo con i docenti

Oltre a conoscere autovalutazioni, obiettivi e interessi dello studente, attraverso il portfolio, l’insegnante è in grado di supportare più efficacemente l’allievo. Docente e studente possono condividere progressi e traguardi.

Potenziamento della conoscenza interculturale attraverso lo scambio tra studenti

Attraverso il portfolio gli studenti possono condividere le esperienze di studio e scambiarsi informazioni su lingua e cultura. In caso di trasferimento presso un’altra scuola, il Portfolio consente di trasmettere con precisione il livello raggiunto dallo studente.